Oggi è la Giornata Mondiale del Sorriso : )

October 5, 2018

 


Il tuo cervello si fida di te. Non potrebbe fare altrimenti perché da solo, senza occhi, orecchie, naso, lingua e pelle farebbe un po' fatica a orientarsi. ​
Quello che gli "dici" lui lo prende per buono.

Essendo un tipo molto pragmatico e un tantino opportunista, si dà il caso che il cervello non faccia nemmeno nulla per nulla e non sia in grado di concepire che uno possa far qualcosa senza motivo. Tipo sorridere.

Nella Giornata Mondiale del Sorriso, divertiti a prendere un po' in giro il tuo cervello: sorridi senza motivo.

Sorridi al fornaio, al vigile, al conducente del bus, al tuo vicino ombroso e pure a quello luminoso, al cane, al bimbo, allo sconosciuto che aspetta che scatti il verde e freme sul ciglio delle strisce pedonali, all'automobilista che si attacca al clacson, al ciclista che si appoggia al semaforo e al centauro che si infila tra le macchine. Sorridi all'albero, all'edicola, alla pensilina, al bidone e alla panchina.

Sorridi a tutto quello che vedi e osserva l'effetto che fa: ti sentirai meglio, garantito.

Quando tu sorridi stai dicendo al tuo cervello che c'è qualcosa per cui sorridere (ricordi, lui pensa che si debba avere una ragione per tutto), che sta accadendo qualcosa di buono, che va tutto bene. E si galvanizzerà.

Dopo aver mandato giù il fatto che lui è sempre l'ultimo a sapere le cose o essersi ripreso dal fatto che evidentemente deve ess