Post in evidenza

Giggling Gibberish: giocare col nonsenso.

La scorsa sessione del Laboratorio di Risate l'abbiamo dedicata al Gioco Gibberish. Ed è stato bellissimo, gioioso, leggero, fresco, spensierato e liberatorio. Abbiamo giocato a nascondino in un stanza vuota senza colonne, nicchie, mobili, sgabuzzini: ce ne stavamo nascosti lì nel bel mezzo della sala, puro nonsense e sublime esercizio di creatività mimetica. Abbiamo fatto una gara di velocità ma da seduti, vinceva chi arrivava prima a toccare il muro opposto, io sono arrivata ultima ma in compenso ho riso più a lungo! Abbiamo preso i nostri pensieri sabotanti, inutili e disfunzionali e li abbiamo conciati per le feste, mai vista tanta energia fisica abbattersi su qualcosa di non materiale.

Levi's® sceglie la Risata Libera di Elisa De Meo

Sono stata invitata a tenere un intervento in un’azienda a cui tengo molto, un’azienda che ha segnato i momenti più significativi della vita di molte generazioni. Un’azienda per la quale ho lavorato negli anni ’90 e in cui sono tornata a quasi 20 anni di distanza in un’altra veste. Ed è stato bellissimo. Ho tenuto una sessione che ho chiamato “Sorridete, la faccenda è seria!”, una frase contenuta in un libro scritto da una delle persone più importanti della mia vita. Sperando che mi portasse bene e così è stato. Il tutto è durato 90 minuti, questo era il tempo che avevo a disposizione. Un tempo che può apparire esiguo ma che è stato sufficiente a produrre effetti sorprendenti. Il gruppo era

La derisione è un gioco a perdere.

La derisione è una roba da perdenti. Chi deride crede seriamente di occupare una posizione di superiorità rispetto all'oggetto del suo scherno. Ma così non è. Chi deride di fatto denuncia la sua pochezza e si colloca in una sfera che nulla ha a che vedere con la risata. Alcuni di noi penseranno che deridere sia una cosa riprovevole, quanto di più lontano dalla propria indole. Eppure lo facciamo, inconsapevolmente, persino alle persone a cui volgiamo più bene. Sostiene Annette Goodheart, teorizzatrice della Risata Incondizionata e fondatrice della Ludoterapia (una forma di psicoterapia basata sul gioco e sulla risata), che lo facciamo senza rendercene conto anche con i nostri figli. Ridiam

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon
  • Black Facebook Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now