Post in evidenza

Grazie, voce del verbo agire.

FelicitAzioni Nuovo Corriere Nazionale del 29.05.2016 Dobbiamo essere grati alle persone che ci rendono felici, sono gli affascinanti giardinieri che rendono la nostra anima un fiore. Valentin Proust, detto Marcel Oggi voglio parlarvi di gratitudine, di questa “cosa” che sfugge per me ad ogni definizione. La gratitudine è sulla bocca di tutti o perlomeno a me capita di sentirne parlare spessissimo. Gratitudine come atteggiamento di vita, gratitudine come strumento di sviluppo personale, gratitudine come termometro delle nostre relazioni, gratitudine come porta della felicità. Sembra che la gratitudine sia la chiave. Ma non la pensano tutti così. Secondo il filosofo Friedrich Nietzsche “

Se non trovi la risposta, ridi.

FelicitAzioni Nuovo Corriere Nazionale del 22.05.2016 Quando io uso un vocabolo esso ha sempre il significato che io gli do, esattamente quel preciso significato Humpty Dumpty ne "Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò" di Lewis Carroll Tornano i Felicitators. Li avevamo visti all'opera per la prima volta meno di un mese fa: un gruppetto di persone sedute ai piedi della Fontana Maggiore a Perugia, pacificamente schierate invitando i passanti a condividere un minuto di risata senza motivo. I Felicitators sono una idea nata senza grosse pretese. Come associazione Happymess cercavamo un modo semplice di portare in città un po' di scompiglio felice, così si è pensato di combinare l'eye

Il decalogo della felicità

FelicitAzioni Nuovo Corriere Nazionale del 15.05.2016 Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso. Brodo caldo per l'anima di Jack Canfield e Mark Victor Hansen Ero partita per il Cammino di Santiago con l’intenzione di indagare la felicita’. Avrei voluto porre ai Pellegrini che avessi incontrato due domande: cos’e’ pèr te la felicita’ e cosa ti rende felice. Mi sono pero’ resa conto che non e’ facile. Il pellegrino va di fretta, deve arrivare a fine tappa e ha un orizzonte che va dall inizio alla fine del tragitto che ha deciso di percorrere. Il pellegrino vive non tanto nel qui e ora come uno si aspetterebbe ma nel “devo-arrivare-a- fine-tappa” e ha un ventaglio di e

FelicitAzioni in Cammino

FelicitAzioni Nuovo Corriere Nazionale del 08.05.2016 Non esiste una strada verso la felicità. La felicità è la strada. Confucio Pochi giorni fa l'Università di Harvard ha annunciato la creazione di un centro per lo studio della felicità, che sarà realizzato grazie alla donazione – 21 milioni di dollari - di una società cinese che produce salse, la Lee Kum Kee. Ventuno milioni di dollari per rispondere a una domanda: cos'è la felicità. Già, cos'è la felicità? La parola deriva da: felicitas, la cui radice "fe-" significa ricchezza, prosperità, abbondanza. Ma di cosa? Non di denaro, almeno a voler dar retta al Professor Easterlin, economista, autore della teoria nota come “Paradosso di Easterl

Felicità e-è lavoro.

FelicitAzioni Nuovo Corriere Nazionale del 01.05.2016 Permeare tutte le cose cui diamo forma con un soffio del nostro proprio spirito. Khalil Gibran Tre anni dopo aver ideato lo Yoga della Risata, Madan Kataria istituì una Giornata Mondiale della Risata. Scelse come ricorrenza la prima domenica di maggio e immaginò che potesse contribuire a “costruire una coscienza globale di salute, felicità e pace”. Quest'anno la Giornata Mondiale della Risata coincide con la Festa del Lavoro, una parola che raramente troviamo associata a salute, felicità e pace. Una decina di anni fa scrissi un pezzo che venne ripreso – se così vogliamo dire – in un testo di Psicologia del Lavoro. Non sapevo se essere lus

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon
  • Black Facebook Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now