LA RISATA TERAPEUTICA

E' l'unico seminario che insegna a trasformare le emozioni dolorose e affrontare le difficoltà attraverso due strumenti non comuni: il potere catartico della Risata Libera, secondo l'approccio della psicoterapeuta Annette Goodheart e il Gibberish, antica pratica indiana che consiste nel “parlare” emettendo suoni senza significato ma dalla funzione altamente liberatoria. 


L'iscrizione al seminario dà diritto a partecipare senza costi aggiuntivi alla Masterclass di Gibberish della Risata, inclusa nel programma e prevista la domenica dalle 16.00 alle 18.00.

PROSSIME DATE

(se desideri ospitare una tappa del Seminario nella tua città, contatta: elisademeoposta@gmail.com)

ROMA - 10 e 11 novembre  2018

ORARI: sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI 

Milano - 24 e 25 novembre 2018
ORARI: sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI 

Verrai reindirizzato a una pagina che contiene un modulo di iscrizione da compilare. 

Per completare la procedura ti verrà richiesto di versare un acconto o la quota intera.

Puoi pagare direttamente dal sito con carta di credito o PayPal.Se preferisci effettuare un bonifico bancario, alla voce Pagamento scegli Opzione Manuale e riceverai una email con  l’IBAN.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE 
250 euro

Fa fede la data di effettuazione del bonifico. 

Info: elisademeoposta@gmail.com - 335.7764409

 

MODALITA' DI RECESSO

- L'eventuale recesso deve essere comunicato a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo Elisa De Meo - via dell'Aquilone 3 Perugia 06123.
La quota di acconto verrà rimborsata solo in caso di comprovati motivi che rendano impossibile la partecipazione al corso. 

I COMMENTI DI CHI HA GIA' PARTECIPATO

 

In fondo alla pagina sono inserite le video testimonianze di alcuni partecipanti. 


“Mi sento molto fortunata, formazione professionale, profonda...intensa e divertente...”
“Ci sono corsi che quando finiscono metti un punto e cerchi altro, mentre alcuni accendono una nuova luce per continuare il percorso.”
“Mi inchino al tuo impegno, alla tua passione e a tutto quello che è il tuo essere... Sei la maestra che ogni alunno vorrebbe.”
“Annette mi è entrata nel cuore e nell'anima e mi accingo a fare tesoro di quanto appreso per usarlo al meglio nei miei nuovi percorsi in costruzione. Grazie. Mi sento soddisfatta, nutrita e pronta a partire”


DESTINATARI
E' un seminario adatto a tutti, anche a chi si approccia per la prima volta al mondo della Risata Incondizionata. 
A livello professionale, può risultare di grande interesse per: psicologi, psicoterapeuti, coach e counselor, medici e infermieri, educatori, insegnanti e assistenti sociali che potrebbero apprezzare l'originale approccio della Goodheart, teorizzatrice di una forma di terapia basata sul gioco e sulla risata.

PERCHE' PARTECIPARE AL SEMINARIO
La ragione per cui ho predisposto questo seminario è che mi sono spesso trovata a parlare con colleghi che morivano dalla voglia di accedere al lavoro di Annette Gooodheart e ancora più spesso mi è capitato di sentirmi dire da altri colleghi -anche stranieri- che non ne avevano mai sentito parlare, e dire che ha iniziato a occuparsi di Risata Terapeutica negli anni '60!
Annette Goodheart è una pioniera della Risata Senza Ragione, un'artista, una psicologa psicoterapeuta originale: studiare e sistematizzare il suo lavoro è stato importante per la mia crescita professionale e umana, e desidero con questo seminario trasferire quanto più possibile della sua opera.
E' un seminario intensissimo, durante il quale si va alla radice della risata, in un tempo e in uno spazio in cui la risata si fonde con altre emozioni, le nasconde per rivelarle, si riconosce nel suo opposto e si apre alla possibilità di una esistenza felice, non perché priva di dolore ma perché consapevole.

CONTENUTI DEL SEMINARIO
La risata, “presente” della vita
Tre miti sulla risata che ci impediscono di ridere
Il lato oscuro della risata
Risata e dolore fisico
Il corpo fisico della risata
La risata come Catarsi
La risata e le emozioni dolorose: Paura, Rabbia e Noia
La risata come chiave di accesso al Sé autentico
Tutto è gioco: la risata cosmica

>>> VAI AL CALENDARIO CON TUTTI I CORSI IN PROGRAMMA


ANNETTE GOODHEART (1935-2011)
Annette Goodheart si è sempre autodefinita come una che aiuta le persone a portare più risate nella propria vita. Lo ha fatto girando il mondo, dagli Stati Uniti all'Europa, passando per l'Australia e l'Estremo Oriente, tenendo presentazioni, conducendo seminari e formando terapisti, professionisti della salute e uomini d'azienda.

Nonostante i suoi prestigiosi titoli accademici, Annette Goodheart considera altri gli attestati che ne hanno fatto una psicoterapeuta apprezzata e una pioniera della terapia della risata.

Lo riporta nell’unico libro che abbia scritto, Laughter Therapy dove annovera tra le sue vere credenziali la sua storia, la famiglia in cui è cresciuta, le vicissitudini della sua infanzia, i disagi dell’adolescenza, i problemi nell’età adulta, le sfide che la vita le ha messo di fronte, il modo in cui le ha gestite e superate attraverso un lungo lavoro personale sulla -e di- catarsi.
Il resto lo hanno fatto le scelte personali e professionali che ha compiuto, il suo incontro con Norman Cousins, avvenuto negli anni Settanta, quando ancora non aveva scritto il libro che lo ha reso famoso, “Anatomia di una malattia”.
Solo conoscendo la sua storia e ripercorrendo il viaggio che ha intrapreso -e mai davvero terminato- si riesce a comprendere la profondità delle radici e la cornice teorica del suo coraggioso e dirompente approccio alla risata come strumento di benessere ma anche di terapia, una terapia affatto convenzionale, pur essendo la Goodheart una Psicologa Psicoterapeuta con una formazione (anche) ufficiale.

Un lavoro che la Goodheart ha condotto e perfezionato nei laboratori settimanali di risata (il primo chiamato “La tua via ridente per la salute” e il secondo “Ridere per Vivere”) che ha tenuto per 10 anni presso l'Università della California a Santa Barbara.
Come terapeuta, ha trattato persone affette da malattie terminali, incluso il cancro, l'AIDS, la Sclerosi Multipla, l'artrite; ha seguito pazienti anoressici, persone sopravvissute ad abusi sessuali, depressi con tendenze suicide.

“La buona notizia – scrive in Laughter Therapy - è che la risata ha un enorme potere curativo. Non è una panacea, ma può essere parte di un programma di cura, dal punto di vista fisico, emotivo, spirituale.”

 

Nel video una delle rare interviste disponibili di Annette Goodheart e le testimonianze di chi ha già partecipato al Seminario di Risata Terapeutico che ho già liberato.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now